re:publica12 – proud to be in! Berlino, 2-4 maggio 2012

Categoria: News

Dal 2 al 4 maggio saremo a Berlino, ospiti di re:publica12, conferenza internazionale dedicata all’innovazione, giunta alla sesta edizione.
Siamo stati selezionati tra migliaia di richieste. Un vero onore per noi, anche perchè, a differenza di altre conferenze che si concentrano sul marketing e il solito “show and tell”, re: publica mira a riunire le comunità, facendo convergere in un unico luogo innovatori, attivisti e organizzazioni. Più che un evento, un summit, quest’anno incentrato sul tema ACT! ON, ovvero il ruolo di primo piano che i new media stanno giocando per i movimenti sociali e politici di oggi, le nuove soluzioni tecnologiche per ripensare l’educazione, i modelli di business e metodi di produzione, la mobilità o la finanza, progetti interattivi e giochi…

Il nostro guppo si presenterà in un assetto “All Pinks”.
Il 2 maggio, in un panel dal titolo The Piper at the Gates of Italy: open data challenge and cultural heritage, Francesca Quaratino e Barbara De Luca di Manafactory affiancheranno Astrid D’Eredità, responsabile communicazione e new media per l’Associazione Nazionale Archeologi (ANA) e fondatrice del  movimento Archeologhe che (r)esistono, per parlare del possibile ruolo degli Open Data nella tutela dei beni culturali.

Il 3 maggio, invece, la nostra super partner Alessandra Poggiani prenderà posto al fianco della commissaria UE Neelie Kroes per discutere sul tema The European Public on the Net.

Durante la trasferta berlinese, il gruppo “All Pinks” seguirà in diretta tutte le fasi di re:publica per conto di Mamma RAI nella sua veste web (RAI 8). Da speaker a reporter, se il tema è ACT! ON, il passo e breve.

Tags: , , ,